N°1 ProBiotic

N°1 ProBiotic è un probiotico innovativo, multi-ceppo con l'aggiunta di un prebiotico. LA TUA SALUTE INIZIA DALL'INTESTINO. Una capsula di N°1 ProBiotic contiene 30 miliardi di colture batteriche microincapsulate di 10 diversi ceppi.

Una capsula di N°1 ProBiotic contiene:

  • 30 miliardi di colture batteriche vive in una capsula;
  • 10 ceppi numerati con comprovato effetto terapeutico;
  • un prebiotico che aumenta l'attività dei batteri probiotici, facilitando la loro moltiplicazione nel tratto digerente;
  • tecnologia di microincapsulazione brevettata che protegge ogni cellula batterica;
  • imballaggio perfetto, fornendo una protezione ancora più efficace contro i fattori esterni.

N°1 ProBiotic è un integratore alimentare sviluppato sotto la supervisione di specialisti, il che è confermato dalla ricerca condotta. Il prodotto è sicuro al 100%, può essere assunto dai bambini dall’età di 3 anni.

Funzioni: ricostruzione completa della microflora intestinale naturale;

  • Attenuazione dei disturbi del tratto digerente, sindrome dell'intestino irritabile;
  • Elimina le conseguenze negative delle terapie con antibiotici (disbiosi intestinale);
  • Migliora il processo digestivo e l'assorbimento dei nutrienti;
  • Riduce la gravità delle reazioni allergiche;
  • Regola il sistema immunitario;
  • Migliora la capacità di rendimento e la vitalità del corpo.

UNA FORMULA INNOVATIVA. In quanto organismi viventi, i batteri probiotici hanno bisogno di cibo per sopravvivere. I cosiddetti prebiotici, cioè sostanze non digeribili. I prebiotici aumentano l'attività dei batteri buoni e ne facilitano la moltiplicazione.

Probiotico + Prebiotico = SYNBIOTICO

La fibra di acacia utilizzata in N°1 ProBiotic, che funge da alimento per i batteri probiotici, non causa flatulenza, a differenza della solita inulina o dei fruttooligosaccaridi. La fibra di acacia è benevola e sicura per il tuo benessere.

TECNOLOGIA DI PRODUZIONE BREVETTATA

La tecnologia di microincapsulazione utilizzata in N°1 ProBiotic è la tecnologia di rivestire ogni cellula batterica con un sottile strato di lipidi. Gocce di lipidi fusi circondano al 100% ogni singolo batterio, proteggendolo sia durante la conservazione che durante il trasporto attraverso il sistema digerente.

La microincapsulazione aumenta la resistenza dei microrganismi probiotici. Fornisce una protezione totale della cellula batterica contro umidità, acidità, ossidazione, pH, pressione osmotica, quindi garantisce: la vitalità dei ceppi anche in condizioni difficili; la loro sopravvivenza nel tragitto verso lo stomaco.

 

Grazie all'utilizzo delle ultime tecnologie e dei più elevati modelli di produzione, N°1 ProBiotic:

  • garantisce la stabilità delle colture di batteri vivi durante la conservazione;
  • distribuisce colture batteriche vive di 10 ceppi nelle successive sezioni di tratto digestivo mantenendo le loro proprietà probiotiche.

Assumendo l'integratore alimentare N°1 ProBiotic, sei sicuro di assumere i batteri buoni!

CONFEZIONE PIÙ SOFISTICATA

I batteri probiotici sono estremamente sensibili ai fattori esterni. Quando si immagazzina il prodotto, l'umidità è il fattore determinante per la durata del prodotto stesso.

Nel prodotto N°1 ProBiotic è stata applicata una pellicola ad alta barriera, che protegge le capsule dal vapore acqueo e dalla permeabilità all'ossigeno molto meglio del foglio di PVC standard utilizzato per il blisteraggio, che garantisce la massima protezione delle capsule.

I batteri probiotici sono particolarmente necessari in situazioni in cui la microflora fisiologica viene distrutta o richiede un maggiore supporto.

N°1 ProBiotic può essere utilizzato dai bambini dall’età di 3 anni.

 

QUALITÀ NUMERO UNO

Prestiamo la massima attenzione al processo produttivo. Scegliendo N°1 ProBiotic, opti per un integratore di prima qualità. Non farti ingannare dal prezzo troppo basso della maggior parte dei prodotti probiotici. La minore presenza di colture batteriche e la mancanza di protezione dal microincapsulamento comportano la possibile inattività della maggior parte delle colture batteriche, durante l’assunzione di probiotici.

Ogni capsula contiene 30 miliardi di colture batteriche vive.

Confezione: 30 capsule

Ogni capsula contiene 30 miliardi di colture batteriche vive.

 Sostanze attive

 Contenuto nella porzione giornaliera raccomandata del prodotto (1 capsula):

 Bifidobacterium lactis BS01

 18,0 x 109 CFU* (18 miliardi di cellule)

 Bifidobacterium breve BR03

 4,5 x 109 CFU* (4,5 miliardi di cellule)

 Lactobacillus paracasei LPC00

 3,0 x 109 CFU* (3,0 miliardi di cellule)

 Lactobacillus rhamnosus LR06

 1,2 x 109 CFU* (1,2 miliardi di cellule)

 Lactobacillus plantarum LP09

 1,2 x 109 CFU* (1,2 miliardi di cellule)

 Lactobacillus casei LC03

 0,6 x 109 CFU* (0,6 miliardi di cellule)

 Lactobacillus acidophilus LA02

 0,6 x 109 CFU* (0,6 miliardi di cellule)

 Bifidobacterium bifidum BB01

 0,3 x 109 CFU* (0,3 miliardi di cellule)

 Streptococcus thermophilus YO8

 0,3 x 109 CFU* (0,3 miliardi di cellule)

 Bifidobacterium longum BL03

 0,3 x 109 CFU* (0,3 miliardi di cellule)

 Fibra di acacia

 50 mg

*Unità formante colonie batteriche.

Ingredienti: miscela di ceppi batterici agente di rivestimento: idrossipropilmetilcellulosa, fibra di acacia, agenti antiagglomeranti: sali di magnesio degli acidi grassi, biossido di silicio; colorante: biossido di titanio.

Peso netto: 15,28 g

1.Qual è la differenza tra un probiotico e un prebiotico?

PROBIOTICO

La parola "probiotico" deriva dalla lingua greca. "Pro bios" significa letteralmente "per la vita" ed è l'opposto dell'antibiotico. Secondo la definizione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, i probiotici sono i microrganismi vivi che, se somministrati nella giusta quantità, hanno un effetto benefico sulla salute della persona.

I probiotici sono tutti i preparati o prodotti contenenti microrganismi vivi, che generalmente hanno un effetto benefico sulla salute dell’uomo. Le fonti dei probiotici sono le preparazioni farmaceutiche e alcuni prodotti alimentari, ad esempio yogurt e kefir.

In un essere umano adulto, ci sono circa 2 kg di batteri. La maggior parte di loro si trova nel tratto gastrointestinale. Consumare sempre più farmaci, così come cibi altamente trasformati, interferisce sul funzionamento del corpo.

PREBIOTICO

I prebiotici sono ingredienti non digeribili nel nostro cibo. La più famosa è la fibra alimentare – cellulosa, poi ci sono la fibra di acacia, la pectina, e l’inulina. Le fibre di queste sostanze sono resistenti all'azione degli enzimi digestivi. Non vengono digeriti nello stomaco o nell'intestino tenue.

Fermentano soltanto nel colon. Quali sono le loro funzioni?

Aumentano la proliferazione di una buona flora batterica, che migliora la salute. I prebiotici stimolano la crescita e l'attività dei batteri che fermentano nel colon. Sono molto favorevoli al corpo. Lo proteggono dallo sviluppo dei batteri patogeni che possono causare molte malattie intestinali (infiammazioni, diarrea, polipi e persino alterazioni neoplastiche). Inoltre prevengono la stitichezza e riducono la concentrazione del cosiddetto. colesterolo cattivo (LDL) nel sangue. Aumentano pure l'assorbimento del calcio e, soprattutto, fungono da cibo per i probiotici (colture di batteri vivi).

2. Cos'è un simbiotico?

Un simbiotico è la versione migliore e più ricca di un probiotico. I simbiotici sono una combinazione di probiotici e prebiotici, il cosiddetto 2 in 1. Sono quindi la versione più ricca del probiotico. Agiscono in maniera più efficace rispetto ai probiotici, prolungano l'attività dei batteri probiotici, facilitano la loro moltiplicazione nel tratto gastrointestinale, ripristinano più velocemente l'equilibrio microbiologico nel corpo, stabilizzano l'intestino e supportano l'immunità.

3. A chi è consigliato il prodotto N°1 ProBiotic?

N°1 ProBiotic è un integratore alimentare che contiene 30 miliardi di colture batteriche vive microincapsulate da 10 diversi ceppi. Include anche un prebiotico derivato dalla fibra di acacia. Il prodotto è destinato a persone che vogliono sostenere la propria immunità e rigenerare la microflora batterica dello stomaco, ripristinando il corretto pH dell'intestino. Il prodotto può essere assunto dall'età di 3 anni.

4. Come funzionano i ceppi batterici contenuti nel prodotto N°1 ProBiotic?

I ceppi di batteri buoni contenuti in N°1 ProBiotic migliorano la peristalsi intestinale e aumentano l'assorbimento di calcio, magnesio e ferro. Inoltre, una formula appositamente brevettata rafforza l'immunità e abbassa il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue. L'integratore alimentare aiuta a digerire il lattosio, riduce i sintomi gastrointestinali e protegge le pareti dello stomaco e dell'intestino dai batteri nocivi.

5. In cosa consiste la tecnologia del microincapsulamento con un involucro lipidico?

La tecnologia brevettata del microincapsulamento è una tecnologia per rivestire ogni cellula batterica con un sottile strato protettivo lipidico. Ogni cellula batterica è ricoperta dalle goccioline dei lipidi fusi, che circondano il 100% di ogni singolo batterio. La microincapsulazione aumenta la resistenza dei microrganismi probiotici e fornisce la protezione completa della cellula batterica contro l’umidità, l’acidità, l’ossidazione, il pH, la pressione osmotica; e garantisce la vitalità dei ceppi di batteri anche in condizioni difficili e ne aumenta la sopravvivenza nel tragitto verso lo stomaco.

6. Come posso essere sicuro che N°1 ProBiotic contenga un numero sufficiente di colture batteriche vive?

Sulla base degli studi di stabilità effettuati durante il processo di produzione dell'integratore N°1 ProBiotic, è stato utilizzato un eccesso di produzione per garantire la quantità dichiarata di 10 miliardi di batteri per tutta l’utilità del prodotto. Ciò significa che al momento della produzione, 10 miliardi + 40%, ovvero 14 miliardi di colture batteriche vive, sono state chiuse in ciascuna capsula. Grazie a questo, puoi essere certo di utilizzare un prodotto collaudato, sicuro ed estremamente efficace.

7. Qual è l’uso consigliato di N°1 ProBiotic?

La dose giornaliera raccomandata di N°1 ProBiotic è di una capsula al giorno con un pasto serale che non può essere caldo. Si raccomanda di non superare la dose giornaliera consigliata.

Gli integratori alimentari non possono essere utilizzati come surrogati (sostituzione) di una dieta varia. Una dieta equilibrata e uno stile di vita sano sono importanti per mantenere una buona salute. Il consumo della dose giornaliera raccomandata del prodotto ha un effetto benefico sulla salute.

8. Come conservare l'integratore alimentare N°1 ProBiotic?

L'integratore alimentare N°1 ProBiotic va conservato a temperatura ambiente, in un luogo asciutto, fuori dalla portata dei bambini.

9. Quante capsule ci sono in una confezione dell'integratore alimentare N°1 ProBiotic?

Una confezione dell'integratore alimentare N°1 ProBiotic contiene 30 capsule, sufficienti per un mese di utilizzo. Il peso netto del prodotto è di 15,33 g.

10. Per quanto tempo si dovrebbe utilizzare l'integratore ProBiotic N°1?

Si consiglia di utilizzarlo da 3 a 6 mesi, una capsula al giorno con un pasto serale. Dopo 3-6 mesi, passare all'uso: 10 giorni di integrazione -> 20 giorni di pausa – un tale sistema può essere ripetuto in modo permanente.

11. Posso assumere diversi prodotti Lab One?

Sì. Gli integratori alimentari Lab One possono essere assunti insieme. I principi attivi contenuti nei prodotti non si riducono a vicenda, anzi supportano vari aspetti del corretto funzionamento dell'organismo e, grazie alla loro combinazione, si ottiene un’azione completa.

Si consiglia di utilizzare N°1 ProBiotic con l'integrazione di N°1 Colostrum PRO per il loro effetto sinergico.

 

 

Ładowanie...
aggiunta
del prodotto
message  Scrivici

Zapisz mnie do newlettera

Zapisz mnie do newslettera

Przepraszamy Oczekujemy na dostawę

Chwilowo nie posiadamy wystarczających stanów magazynowych wybranego produktu.

Wyślij do nas pytanie na info@lab1.com o termin dostawy, my dołożymy wszelkich starań w celu możliwie najszybszego skompletowania twojego zamówienia.